Data:
11 Apr 2019 - 13 Apr 2019

Descrizione

DIPENDENZA DA INTERNET E GIOCO D’AZZARDO. RITIRO SOCIALE E CYBERBULLISMO

L’obiettivo del corso è quello di fornire gli strumenti per comprendere, analizzare e diagnosticare i nuovi fenomeni, tenendo conto delle diverse fasi della vita in cui emergono e delle differenze strutturali e strutturanti che l’evoluzione della società determina sull’individuo. Sarà analizzato il contesto familiare sia per quanto concerne le sue modificazioni nell’era digitale, sia come risorsa per la terapia di tali dipendenze. Verranno infine indicate alcune linee di intervento affinché gli operatori possano costruire strategie e progetti terapeutici differenziati per i singoli casi.

E' rivolto a laureati in Medicina e chirurgia, Psicologia, Lauree dell’area sanitaria ed a tutti gli operatori, in possesso di diploma di laurea, che desiderino formarsi sulle dipendenze comportamentali e sulle nuove prospettive di interpretazione e di inquadramento psicopatologico che gli emergenti fenomeni di addiction impongono, alla luce della ormai capillare diffusione dei nuovi oggetti di dipendenza.

E' articolato in tre moduli di tre giorni per complessive 60 ore di lezione.
Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di giovedì e venerdì ore 9-18; sabato ore 9-13 secondo il seguente calendario:

  • 14-15-16 marzo 2019
  • 11-12-13 aprile 2019
  • 9-10-11 maggio 2019

 

Piano degli studi:

• Il concetto di dipendenza patologica
• Le dipendenze comportamentali: dipendenza da internet, gioco d’azzardo patologico, dipendenze sessuali
• I nativi digitali e le loro famiglie
• Adolescenza: corpo virtuale e identità digitale
• Le relazioni web-mediate (gaming on-line, social network, Hikikomori)
• Storia e funzione della dissociazione
• Trattamento della dipendenza patologica e dei fenomeni dissociativi
• Giochi di ruolo on line
• Il craving e la coazione a ripetere
• I fenomeni transazionali

Interventi del Dott. Tonioni:
I Modulo: Il gioco e l’azzardo: le radici della creatività e le radici della compulsività
II Modulo: Il ritiro sociale. Il ruolo delle emozioni.
III Modulo: Cyberbullismo: alterni destini dell’aggressività.

Il corso prevede la partecipazione, in qualità di docenti, di Medici, Psichiatri, Psicologi, Legali provenienti da diversi percorsi formativi, professionisti della salute esperti nelle materie di insegnamento e con esperienza nella specifica area di intervento clinico.

Saranno ammessi a partecipare da un minimo di 10 ad un massimo di 30 candidati in possesso dei requisiti previsti.

E’ prevista una riduzione del 50% delle tasse accademiche per il personale medico ed infermieristico e per gli specializzandi dell’Istituto di Psichiatria e Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. E’ ammessa la partecipazione di un numero massimo di due uditori per i quali la quota di iscrizione è ridotta del 50% e ai quali verrà rilasciato un certificato di partecipazione.

Nel caso il numero delle domande superi i posti disponibili, la metodologia di selezione avverrà in base al loro ordine di arrivo. La frequenza del corso è obbligatoria (almeno all’80% delle lezioni).

Le tasse accademiche dovute per l’intero corso, a titolo di rimborso delle spese del materiale didattico e di organizzazione, ammontano a  € 800,00. Non verranno effettuati rimborsi.

A conclusione del corso, a coloro che avranno superato la verifica finale per la valutazione del livello formativo e di apprendimento raggiunto, ai sensi dell’art. 6 della legge nr. 341/1990, verrà rilasciato un attestato.

In tema di esoneri ECM si rinvia alla Determina della CNFC del 17 luglio 2013 avente per oggetto: Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione, che potrà essere consultata presso il sito dell’AGENAS.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore si riserva di non attivare o di annullare il corso qualora non si raggiunga la copertura delle spese.

MODULO DI ISCRIZIONE

Referente informazioni:

Unità Master e Corsi specializzanti - Roma

Recapito telefonico:

0630154897

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direzione scientifica:

Prof. Federico Tonioni

Coordinamento:

Dott.ssa Lucia Bernardini - Dott.ssa Gianna Autullo

Tutor: Dott.ssa Flaminia Alimonti

Programma Clinico

Tra Gioco e Realtà - ONLUSL’UNITA’ OPERATIVA DI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE, IL DAY HOSPITAL DI PSICHIATRIA - FONDAZIONE POLICLINICO A. GEMELLI DI ROMA - E “TRA GIOCO E REALTA’ ONLUS” collaborano nell’attività assistenziale, nell’ottica della presa in carico dei bisogni emotivi e sociali globali, individuali e familiari. 

Leggi Tutto

Riflessioni

Federico Tonioni - I miei spunti di riflessione: "E’ vero che le separazioni fanno crescere, come è vero che gli abbandoni arrestano la crescita e il confine che li separa è sfumato a tal punto da rendere ogni separazione anche un abbandono"  

Leggi Tutto